Il Club Alpino Italiano di Massa nel 2015 è apripista per un importante progetto per il restauro dei Sentieri di Montagna. Iniziativa innovativa realizzata in collaborazione con la Casa di Reclusione di Massa, l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna con il contributo del Comune di Massa che ha sostenuto l’iniziativa.

DSCN6208

Leggete i dettagli nell’articolo allegato cliccando su M360CAI,

uscito sul mensile “Montagne 360°”,

house organ del Club Alpino Italiano.

Di seguito anche la rassegna stampa dei quotidiani locali.

 Lo staff di Musica sulle Apuane ringrazia gli amici del CAI Massa – gruppo sentieristica – e i detenuti del Carcere di Massa che hanno contribuito al Progetto Sentieri di Libertà, dando la possibilità a migliaia di escursionisti di accedere in sicurezza al territorio, ed anche ai concerti del nostro Festival. Anche nella stagione concerti 2016 si rinnoverà la collaborazione tra i due progetti sezionali, e di questo siamo fieri ed orgogliosi. 

 

Nazione Massa 28.11.15Nazione Massa 2_28.11.15tirreno detenuti